INNOVATION AND CRAFT SOCIETY

INNOVATION AND CRAFT SOCIETY È UN CONTENITORE DI QUALITÀ, DOVE IMPRENDITORI, RICERCATORI ED ESPERTI POSSONO CONFRONTARSI SULLE TEMATICHE CHE COMPONGONO GLI ASSET DEL TESSUTO IMPRENDITORIALE ITALIANO.

Mai come in questo periodo storico l’universo imprenditoriale italiano è stato al centro di un vortice di cambiamenti e trasformazioni: nuove tecnologie, nuove tipologie di lavoro, innovazioni, cambiamenti sociali e culturali. Diventa quindi sempre più importante capire quale direzione sta prendendo l’ecosistema delle PMI.

Questo è l’obiettivo di Innovation and Craft Society, un progetto di Banca IFIS, ideato in collaborazione con Stefano Micelli, Professore dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e curatore della mostra “New Craft” nel 2016.

Attraverso una commistione tra artigianato e industria 4.0, Innovation and Craft Society punta così a consolidarsi non solo come uno strumento capace di fotografare la situazione imprenditoriale italiana, ma anche come un luogo di incontro, di ritrovo, di discussione per tutte le PMI, che rappresentano il motore dell’economia del nostro Paese.

Ciò conferma la volontà di Banca IFIS di essere un supporto continuo per il mondo delle Piccole e Medie Imprese italiane: proprio per questo è nata Innovation and Craft Society. Osservare, condividere, approfondire, consigliare: grazie a questo club le aziende hanno la grande opportunità di entrare in un network privilegiato, dentro al quale possono crescere insieme guardando con ottimismo e fiducia al futuro.

Il Comitato Scientifico e le Aziende Associate rappresentano i pilastri su cui si fonda l’organizzazione, una selezione accurata di menti innovative e di imprese tecnologicamente evolute che avranno l’occasione di partecipare a incontri esclusivi sul territorio nazionale.